Imparate a respirare la bellezza

La tratta di traghetto per andare e tornare dall’Isola d’Elba dura un’ora.

60 minuti per staccarti dalla terra ferma e arrivare su un’isola magica. 60 minuti in cui la testa lascia andare i pensieri che per mesi si erano ancorati. 60 minuti in cui si sviluppa progressivamente la gioia di arrivare ed essere in un’altra dimensione. 60 minuti in cui, quando rientri, ti rendi conto che tutto il turbinio che avevi in testa si è ridimensionato. 60 minuti in cui incrociare le altre barche ti fa sentire ancora in vacanza.pablo

Questi 60 minuti sono parte di me. Ho avuto la fortuna di godermeli tante volte durante l’infanzia, durante l’adolescenza, da adulta e da genitore. Ogni ora di tratta ha lasciato una traccia, un’emozione, un’intuizione, una consapevolezza. Come sono cresciuta io, si sono evoluti anche i traghetti. Si è passati da una situazione di “portiamoci un panino”, al bar minimalista ad un bar che è più fornito di quello di un corso centrale. Tra le recenti ultime rivoluzioni ci sono anche le famose “palline”. Uno spazio interno dedicato ai bambini in cui possono saltare e rotolarsi in mezzo a tante palline colorate.

L’attrazione è lì, vi si passa davanti quando si sale sul traghetto. E’ faticoso non lasciarli giocare, ma so che questa fatica vale. Non possono capire ora come mai io dica loro che è meglio stare fuori a guardare il mare, a salutare le altre barche, a imitare i gabbiani. 60 minuti per noi non sono niente, per loro sono tantissimo. E’ normale che ad un certo punto mi chiedano di andare alle palline. Oggi non capiranno, domani sì!

Stare fuori siginifica fare il pieno di vita e di bellezza. Significa ammirare il maestoso splendore della natura. Significa respirare il mare vero. Stare fuori significa anche imparare ad annoiarsi, impegnare il tempo imparando ad osservare. Stare fuori significa creare un rituale puro e magico che porteranno sempre dietro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...